Brevi

Serie C, Girone C: le decisioni del Giudice Sportivo | 2º turno

Le decisioni del Giudice Sportivo Stefano Palazzi dopo la seconda giornata del campionato di Serie C. AMMENDE € 1.000 Catania, perché quattro soggetti riferibili alla Società, non inseriti in distinta di gara, stazionavano durante il primo tempo nel tunnel che conduce agli spogliatoi (r.proc. fed). € 1.000 Juve Stabia, per avere i suoi sostenitori commesso fatti violenti, consistiti nell’aver […]

di Antonio La Motta

Brevi

Lega Pro, Girone C: le decisioni del Giudice Sportivo – 37^ turno

Le decisioni del Giudice Sportivo Pasquale Marino dopo la trentasettesima giornata del campionato di Lega Pro. SQUALIFICATI Due giornate: Luca Palmiero (Akragas). Una giornata: Juan Manuel Ramos (Casertana), Manuel Sarao (Catanzaro), Emanuele D’Anna (Cosenza), Mirko Drudi (Lecce), Giovanni Di Lorenzo (Matera), Matteo Brumat (Siracusa), Guillaume Legras (Vibonese). * foto di copertina tratta da Il Quotidiano

di Redazione

Brevi

Lega Pro, Girone C: le decisioni del Giudice Sportivo – 31^ turno

Le decisioni del Giudice Sportivo Pasquale Marino dopo la trentunesima giornata del campionato di Lega Pro. AMMENDE € 2.500 Juve Stabia, perché propri sostenitori, durante la gara, lanciavano sul terreno di gioco bottigliette semipiene, lattine vuote e, in direzione della panchina della squadra avversaria, numerosi sputi che raggiungevano diversi soggetti. € 2.000 Catania, perché propri sostenitori […]

di Redazione

Brevi

Lega Pro, Girone C: le decisioni del Giudice Sportivo – 30^ turno

Le decisioni del Giudice Sportivo Pasquale Marino dopo la trentesima giornata del campionato di Lega Pro. AMMENDE € 1.000 Paganese, perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze. SQUALIFICATI Due giornate: Simone Ricucci (Monopoli). Una giornata: Daniel Onescu (Fidelis Andria), Santo D’Angelo, Daniele Marino (Fondi), Mbala Nzola (Francavilla), Franco Lepore (Lecce), […]

di Redazione