Akragas, per Di Napoli un tris di ex Messina. Lecce, doppio colpo

di

Pubblicato il 14 luglio 2016 in Punto C

Dopo settimane di stallo si inizia a muovere il calciomercato dell’Akragas. Qualche intoppo sull’asse Catania per il passaggio di Zibert agli etnei, forti le titubanze di Rossetti e Di Grazia nell’accettare il trasferimento alla corte di Lello Di Napoli. Nel frattempo l’ex tecnico del Messina corteggia con insistenza tre elementi con lui in riva allo Stretto. Il Lecce ufficializza un doppio colpo in zona offensiva, per il Cosenza arrivano i primi nomi in entrata.

AKRAGAS: protagonista di giornata la squadra siciliana. Resta vivo il ballottaggio tra Lagomarsini e Pane per il ruolo di portiere; nel frattempo mister Di Napoli sembra aver convinto tre suoi ex calciatori al Messina a seguirlo ad Agrigento. Oltre a Genny Russo, nome caldo da alcuni giorni, adesso anche gli attaccanti Filippo Scardina e Salvatore Cocuzza sembrano ad un passo dall’accordo con biancazzurri. Per l’attacco piace anche Guido Gomez, lo scorso anno alla Juve Stabia. Capitolo Zibert: lo sloveno sembrava promesso sposo del Catania, al momento però le contropartite tecniche scelte dall’Akragas rifiutano il trasferimento bloccando la trattativa. Ad approfittarne potrebbe essere la Juve Stabia, i campani sono pronti ad offrire un contratto più vantaggioso al centrocampista ex Reggina. Bloccata anche la cessione di Capuano sempre al Catania, su di lui e Marino l’Akragas vorrebbe basare la prossima stagione.

CATANZARO: manca ancora l’annuncio per l’ingaggio del portoghese Tavares. Trattativa infinita con l’ex attaccante del Messina, ormai sono settimane che il ds Preiti e l’entourage del giocatore trattano. Possibile nelle prossime ore la firma su un biennale. Nel frattempo i calabresi stanno chiudendo con l’attaccante Basrak e col difensore Joao Francisco, trattativa questa in dirittura d’arrivo.

COSENZA: dopo aver smantellato centrocampo e attacco, adesso i calabresi devono resistere alle avances di alcuni club di Serie B (Ternana e Spal) per il difensore Edoardo Blondett. Per l’eventuale sostituzione si punta al giovane Meroni dell’Empoli. Per l’attacco sondaggio con la Virtus Entella per Moreo. Ufficiali invece gli ingaggi del centrocampista under Ranieri (classe ’97 in prestito dall’Atalanta) e dell’esterno offensivo D’Anna.

FOGGIA: corteggiamento pesante del Perugia nei confronti di Antonio Vacca. Gli umbri, che potrebbero perdere Giuseppe Rizzo che piace all’Empoli, non sono gli unici interessati al centrocampista dei rossoneri; su di lui anche Cittadella e Spal. In entrata si lavora sempre su Letizia della Reggiana. Sondaggio per il brasiliano Martinho, sul giocatore c’è l’interesse del Bari, club con cui il Foggia tratta il portiere Guarna. Sempre in tema portieri è vicino l’ingaggio dello spagnolo Alex Sanchez.

LECCE: ufficiali l’esterno offensivo Pacilli che arriva dalla Cremonese, con lui arriva anche Caturano dal Bari. L’attaccante è un ritorno dopo aver giocato in Salento anche nella scorsa stagione. Il ds Meluso adesso potrebbe attendere qualche settimana prima di tentare nuovi affondi.

MONOPOLI: per la difesa piace il rumeno del Bari, che piace anche al Foggia, Ionut Rada. Ufficiale il centrocampista Balestrero, che arriva dalla D ligure dopo la stagione alla Lavagnese. Firma anche per l’attaccante Alessandro Gatto, lo scorso anno alla Juve Stabia dove ha collezionato 19 presenze in campionato e 3 in Coppa Italia Lega Pro dove ha anche realizzato 2 reti.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi