Allievi Regionali, il Messina chiude con un pari

Pubblicato il 5 aprile 2017 in Brevi, Primavera

Termina con uno scoppiettante 3-3 l’ultima gara di campionato degli Allievi Regionali biancoscudati. Dopo lo 0-0 interno nella gara con la Pattese, i ragazzi di mister Suria danno vita ad un incontro emozionante e ricco di colpi di scena, giocandosela ad armi pari con il Camaro. Al “Marullo”  sono proprio gli ospiti a condurre la gara nel corso della prima frazione, grazie al doppio vantaggio realizzato da Passanante e Mulone. Il Messina controlla agevolmente il risultato fino allo scadere dei 45 minuti, quando i padroni di casa riescono ad accorciare le distanze con un penalty trasformato da Donato. Ripresa avvincente con due squadre pronte a ribattere colpo su colpo. Il Camaro si spinge in avanti cercando il gol del pari ma il Messina, appena ha la possibilità, non perdona, come intorno al 20′ quando Crisostamo firma il tris e sembra condannare definitivamente gli avversari. Sembra, appunto, perchè il Camaro è duro ad arrendersi e nel finale tira fuori l’orgoglio, siglando il 2-3 prima e il pareggio poi grazie agli acuti di De Marco e Morreale.

CAMARO    3

MESSINA   3

MARCATORI  Passanante (M) al 15′, Mulone (M) al 22′, Donato (C) su rigore al 40′ p.t.; Crisostamo (M) al 19′, De Marco (C) al 34′, Morreale (C) al 44′ s.t.

MESSINA Monescalchi (Marino dal 36′ s.t.), Orlando, Sanò (Sanfilippo dal 25′ s.t.), Romeo, Curseri (Tilotta dal 1′ s.t.), Ferracane, Bara (Crisostamo dal 4′ s.t.), Cafarella (Macaluso dal 15′ s.t.), Di Vincenzo, Passanante, Mulone. All. Suria.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi