Andrea De Vito: “Sfruttiamo l’entusiasmo della vittoria”

di

Pubblicato il 9 marzo 2017 in Sala Stampa

Il suo è stato un inverno caldo, con l’offerta della Juve Stabia a far traballare una permanenza fortemente voluta da Cristiano Lucarelli. Il lieto fine con il passaggio di proprietà a Franco Proto e una ritrovata serenità. “A gennaio abbiamo vissuto una situazione confusa, la proposta della Juve Stabia mi ha fatto riflettere sopratutto dal punto di vista della crescita professionale e non economica. Il cambio societario ha inciso, decisivo però il confronto con mister Lucarelli. Il futuro? Sono felice se Messina potrà rinascere ad alti livelli, se vorranno coinvolgermi ascolterò la proposta”.

MAL DI TRASFERTA – Un bottino di soli 5 punti raccolti lontano dal San Filippo, troppo poco per raggiungere il complicato obiettivo salvezza. “Siamo consapevoli che non possano bastare le gare interne per ottenere quanto ci siamo prefissati. Stiamo lavorando sui nostri errori, non ci sono mancate le prestazioni però alla prima difficoltà crolliamo. In questo momento non possiamo più permettercelo, dobbiamo fare punti a prescindere dall’avversario. La Casertana arriva da una brutta sconfitta, sicuramente vorranno riscattarsi. Noi non dobbiamo guardare al momento di chi affrontiamo, è necessario dare continuità ai risultati ottenuti in casa. Contro il Monopoli siamo stati bravi a reagire alla sconfitta nel derby, adesso non confondiamo l’entusiasmo positivo in euforia negativa”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi