Argurio-Tavares, certi amori non finiscono

di

Pubblicato il 19 gennaio 2017 in Punto C

Quel treno per Monopoli, qualche minuto ed un gol che fa subito innamorare Messina e Diogo Tavares. Qualche infortunio di troppo, assenze che minano la permanenza del portoghese in riva allo Stretto, poi quel gol al Martina Franca che firma il tris e fa esplodere di gioia l’uomo che su Tavares aveva scommesso tutto. Christian Argurio, all’epoca ds del Messina oggi al Catania, ritrova l’attaccante sul quale era pronto a mettere entrambe le mani sul fuoco. Lascia Catanzaro dopo sei mesi di nulla o poco più, un feeling mai nato con la maglia dei calabresi tanto che il suo addio era paventato da alcune settimane. Prestito con diritto di riscatto in favore del Catania: questo l’accordo che fa sbarcare Diogo Tavares a Catania, sarà lui a sostituire il partente Michele Paolucci finito all’Ancona.

CATANIA – Detto dell’arrivo di Diogo Tavares e dell’addio di Paolucci, gli etnei sono tra i più attivi sul mercato: lasciano la Sicilia i difensori Bastrini (Cremonese) e Nava (Alessandria), arriva Baldanzeddu dal Venezia. Ancora nulla dal fronte Calil: il brasiliano ha solo corteggiatori, nessun seduttore al momento.

FOGGIA – Dopo Deli, Di Piazza e Faber i pugliesi lavorano sulla difesa: si stringe per Giuseppe Figliomeni del Trapani che potrebbe firmare nelle prossime ore. Dopo l’addio di Padovan (rientrato alla Juventus e subito girato al Pordenone), non mancano le offerte per il centrocampista Gerbo, il numero 25 piace a Spal e Venezia. Dalla Carrarese, invece, potrebbe rientrare l’attaccante esterno Roberto Floriano.

JUVE STABIA – Urban Zibert passa in prestito al Bassano, beffate Cosenza, Lecce e Catania con Pino Rigoli che per la seconda volta arriva ad un passo dal riabbracciare lo sloveno. In uscita l’attaccante esterno Sandomenico che piace tantissimo alla Reggiana. Ufficiali gli arrivi del difensore Fabiano Santacroce e della punta Paponi. In attesa di Andrea De Vito il “piano B” è rappresentato da Tomi.

LECCE – Non finisce la telenovela legata al ritorno di Perucchini in Salento: il portiere del Benevento rimane la prima scelta di Padalino e Meluso, ancora lontano l’accordo con i sanniti. Sondaggio per Agostinone, ex terzino del Foggia, e per l’attaccante dell’Alessandria Marconi.

LE ALTRE – Rescissione del contratto con la Casertana e firma con la Reggiana per l’esterno offensivo Carlini. Lascia la Virtus Francavilla e si accasa a Melfi l’attaccante De Angelis, i lucani salutano Defendi che rescinde. Il Taranto prova a chiudere per il portiere Contini e sonda il terreno per Gambino del Cosenza, il centravanti piace anche al Fondi. Ufficiale Torelli alla Vibonese che adesso prova a chiudere per Allegretti (Maceratese) e Luigi Viola (Monopoli). La Fidelis Andria è pronta ad ufficializzare lo scambio Mancino-Croce col Teramo, alto il rischio di perdere il portiere Poluzzi che piace alla Spal. Ufficiale il prestito di Lanini al Matera, ai lucani continua a piacere David Milinkovic del Genoa in prestito al Messina.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi