Berretti: Ardiri e Longo stendono il Cosenza

Pubblicato il 24 gennaio 2016 in Primavera

Dopo la deludente sconfitta di Melfi arriva la risposta che tutto l’ambiente cercava: il Messina, sul disagiato terreno del “Celeste”, batte il Cosenza per due reti a zero, tornando finalmente alla vittoria che mancava dal 19 dicembre dello scorso anno.

UNO-DUE – A decretare il successo dei giallorossi un gol per tempo: una perla il pallonetto di Andrea Ardiri, a segno da trentacique metri al 24′ della prima frazione; a chiudere la gara, al 33′ della ripresa, ci pensa Sebastiano Longo, abile nel finalizzare una bella discesa del compagno Lia sulla fascia destra. Nota di merito anche per l’estremo difensore Riccardo La Ferrara, autore di almeno due interventi decisivi nei primi quarantacinque minuti e fortunato in occasione del penalty concesso agli avversari, calciato da Trombino sul palo. Con i tre punti conquistati oggi il Messina scavalca il Martina Franca, in attesa della prossima gara che vedrà i ragazzi allenati da Salvatore Principato impegnati sul difficile campo della Fidelis Andria.

MESSINA 2

COSENZA 0

MARCATORI: Ardiri al 24′ p.t.; Longo al 33′ s.t.

MESSINA La Ferrara, D’angelo, Mosca, Molino (dal 40′ s.t. Sturniolo), Aleo, Orlando (dal 10′ s.t. Saglimbeni), Lia, Ardiri, Scarbaci, Longo, Doddis (dal 30′ s.t. Penna). (Raiti, Cuzzilla, Carrisi, Grillo, Tessadri, Pepe). All. Principato.

COSENZA Bellanza, Novello, Zuccarelli, De Luca, Di Somma, Canonaco, Bilotta, Collocolo (dal 44′ s.t. Tribulato), Trombino, Iudicelli (dal 12′ s.t. Stranges), Fabbricatore (dal 33′ s.t. Lacaria). A disposizione: Abate, Pisani, Mazza, Grosso. All. Tortelli

ARBITRO: Enrico Gemelli di Messina

Note: Ammoniti Aleo (M), Lia (M), Orlando (M), Saglimbeni (M)

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi