Berretti: Messina-Foggia a reti bianche

Pubblicato il 13 febbraio 2016 in Primavera

Un pareggio che serve a poco, forse più agli avversari, quello maturato questa mattina sul fangoso terreno del “Celeste” per la Berretti.

LA CRONACA – Il Messina di Salvatore Principato deve fare a meno di Fiumara e Longo, rispettivamente infortunato e squalificato, ma può contare sul rientro di Ardiri e il neo aggregato Lorefice. Nel corso della prima frazione una traversa per parte impedisce di sbloccare il risultato, per la disperazione di Fabio Bossa, dolorante ad una caviglia ma comunque in campo; nei secondi quarantacinque minuti è il nervosismo a prendere il sopravvento, con tre espulsioni sul taccuino del direttore di gara e poco altro. Anche in questa occasione la squadra palesa le difficoltà nell’organizzazione di una manovra offensiva efficace. Inchiodato in terz’ultima posizione con trecici punti, il Messina non muove la classifica e nel prossimo turno sarà ospite del Benevento.

principatoLE DICHIARAZIONI – A fine partita questo il commento del tecnico Principato, insoddisfatto di quanto visto oggi: “Mi aspettavo una prestazione migliore. L’impegno non manca ma non è arrivata la giocata di qualità. Certo l’assenza di Longo è pesata, dal momento in cui è una pedina fondamentale, ma questo non può costituire un alibi. Mi aspetto maggiore ardore, cattiveria su ogni pallone e che quanto provato in settimana si trasferisca la domenica sul campo”. (Intervista realizzata da Alice Cucinotta)

 

MESSINA 0

FOGGIA    0

MESSINA La Ferrara, Cuzzilla, Mosca, Bossa, Aleo, Ardiri, Lia, Lorefice, Ascione, Doddis (dal 35′ s.t. Tessadri), Saglimbene (dal 14′ p.t. Turco, dal 25′ s.t. Penna) (Novara, Penna, Tessadri, Molino, Turco, Riga, Pepe, Reda, Grillo, Raiti, Miduri). All. Salvatore Principato

FOGGIA Figliola, Cappelletto, Caruso, Vallario, Pertosa, Caggiano, Russo, Fiore (dal 23′ s.t. Palmieri), Vecchiarino, Dragano (dal 35′ s.t. Salemme) (Valente, La Penna, De Blasio, Palmieri, Salemme). All. Sergio Di Corcia

ARBITRO Antonio La Rosa della sezione di Barcellona

NOTE Ammoniti Bossa, Aleo e Lia; Espulsi Molino, Reda e Salemme (doppio giallo)

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi