Calcioscommesse, anche Berardi nella lista degli indagati

Calcioscommesse, anche Berardi nella lista degli indagati

Pubblicato il 7 aprile 2017 in Primo Piano

Nuova puntata dell’inchiesta sul calcioscommesse relativa a quattro gare del Messina della stagione agonistica 2015-16. Dopo il nome dell’ex tecnico Arturo Di Napoli, a campeggiare sull’edizione odierna della Gazzetta del Sud, in un articolo firmato da Nuccio Anselmo, è ora quello del portiere Alessandro Berardi, al centro di una tempesta mediatica con l’ex presidente Natale Stracuzzi proprio nel periodo sotto esame (il giocatore venne “silurato” su Facebook prima di una ricomposizione della frattura, con un passaggio polemico sulla Gazzetta dello Sport). Nell’inchiesta del sostituto procuratore Francesco Massara sarebbero coinvolti anche un noto pokerista messinese, alcuni commercianti e un medico di origini libanesi.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi