Casertana, Eziolino Capuano per la panchina. Akragas e Matera, colpi in difesa

di

Pubblicato il 19 luglio 2016 in Punto C

Dopo la ratifica dell’ammissione al prossimo torneo di Lega Pro può cominciare ufficialmente la stagione della Casertana. Il passaggio delle quote di maggioranza da Lombardi a Luca Tilia aveva rallentato l’iter naturale della programmazione, adesso si passa alla fase concreta. Per la successione di Nicola Romaniello il nome caldissimo è quello di Eziolino Capuano. Continua invece il mercato delle altre, a Matera mister Auteri ritrova un suo punto fermo nello scorso campionato a Benevento. Sempre attivo l’Akragas che chiude con un centrale difensivo; si muove anche il Siracusa. Sempre in Sicilia il Catania prova a ripartire dopo il fallimento della trattativa Zibert.

AKRAGAS: continuano gli intrecci di mercato con la Juve Stabia. Nella trattativa che ha portato lo sloveno Zibert in Campania sono arrivati in Sicilia il centrocampista Carrotta e l’attaccante Gomez. Ad un passo anche un terzo elemento, vicino alla firma c’è il difensore centrale Carillo. Ufficializzato anche lo staff di Lello Di Napoli, con lui in panchina a fungere da vice ci sarà Leo Criaco, storico difensore del Messina di Emanuele Aliotta.

CASERTANA: come detto in precedenza sarà proprio Eziolino Capuano a condurre i falchetti nel prossimo campionato. Ancora da risolvere il suo contratto con l’Arezzo, dopodiché pronto l’accordo che lo legherà ai campani. In arrivo, col tecnico, anche il difensore Conti.

CATANIA: dopo l’ufficialità di Michele Paolucci e del terzino Nava (Atalanta), il Catania è vicino alla chiusura con la punta esterna Valerio Anastasi in arrivo dal Mantova. Si sogna anche Sforzini, anche se prima ci sono da risolvere le questioni legate a Falcone, Calil e Calderini; quest’ultimo piace tantissimo al Lecce.

FIDELIS ANDRIA: ufficiale il rinnovo del contratto del difensore Ramzy Aya. Alla corte di mister Favarin ci sarà anche il portiere Ionut Pop, in prestito dalla Roma.

JUVE STABIA: dopo Zibert altro colpo in entrata è quello del portiere Bacci. Capitolo cessioni: svincolato Maiorano, addio anche con Kenneth Obodo che va al Sud Tirol. Vicino ai saluti anche l’attaccante Del Sante che piace all’Ancona.

MATERA: mister Auteri è stato accontentato. Ufficiale la firma di Giuseppe Mattera che lascia Benevento e torna in Lega Pro. Decisivo il tecnico siciliano nella scelta del giocatore che piaceva tantissimo anche al Foggia.

MONOPOLI: dopo la stagione trascorsa in prestito con la maglia dei pugliesi torna a Monopoli il difensore Bei, rimasto senza contratto dopo il fallimento della Virtus Lanciano società proprietaria del cartellino.

SIRACUSA: qualche intoppo per il difensore Moi che piace a diverse squadre del Girone A. L’ex Catanzaro però sembra promesso sposo dei siciliani e potrebbe firmare a breve. Ufficiali, invece, l’attaccante esterno Fella e il difensore Brumat.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi