Caso fideiussione, Messina assolto

Caso fideiussione, Messina assolto

Pubblicato il 6 dicembre 2016 in Primo Piano

Respinta in quanto infondata la richiesta della Procura Federale di penalizzazione di un punto, con inibizione dei rappresentanti legali della società, contro l’Acr Messina. La difesa dell’avvocato Chiacchio ha avuto ragione, il Messina esce dal caos fideiussione con un nulla di fatto. Tanto rumore per nulla, la Co.Vi.So.C. ha ritenuto irricevibili le richieste della Procura ritenendo conformi i passaggi adottati dalla società giallorossa. Sentenza identica anche per l’altra società siciliana interessata: assoluzione su tutta la linea per l’Akragas ed i suoi dirigenti.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi