Giovanili, black out Messina: il Catania passeggia al Bonanno

Pubblicato il 6 febbraio 2017 in Primavera

Doppia sconfitta interna per le giovanili biancoscudate. Giovanissimi e Allievi Nazionali, infatti, crollano sotto i colpi di un Catania più cinico e determinato, che non lascia scampo agli avversari e porta a casa due vittorie fondamentali in chiave classifica. Messina ancora a secco in questo 2017.

UNDER 15 – Terzo stop consecutivo per i ragazzi di mister Platania, costretti ad arrendersi contro un Catania superiore sul piano del gioco e capace di avere la meglio anche in inferiorità numerica. Non basta la rete per i padroni di casa ad opera di Calderone, che realizza dagli undici metri. Gli ospiti fanno la partita, mettendo alle corde gli avversari con uno scatenato Di Stefano, autore di una tripletta; a mettere la firma definitiva al match ci pensano La Mastra, Maccarone e Lo Re.

MESSINA    1

CATANIA    6

MARCATORI Calderone (M) su rigore; tripletta Di Stefano (C); La Mastra (C); Lo Re (C); Maccarrone (C).

MESSINA Foti, Bertino, De Marco (Musso), Longo (Di Mento), Amante, Calderone, Valdesi, Pagano (Pulejo dal 4′ s.t.), Bonaventura, Iemmolo, Tiralongo (Cangemi dal 4′ s.t.). (Quartarone, Stimoli, Iovino, Pietanesi, Signorino). All. Platania.

CATANIA Cantarero, La Mastra, Lo Re, Aureliano, Popolo Ginesi, Mascara, Le Mura, Di Stefano, Giuffrida, La Delfa. (Agati, Guarnaccia, Di Nora, Maccarrone, Cristaldi, Di Pasquale, Cascina).  All. Mascara.

NOTE  Ammoniti Amante, Iemmolo, Di Mento, Aureliano, Popolo Ginesi.  Espulso Cantarero. Recupero 1′ e 5′.

UNDER 17 – Dopo la sconfitta di Agrigento e il pareggio di Catanzaro ottenuto la scorsa settimana, gli Allievi Nazionali del Messina non riescono ad ottenere il successo dopo una partita equilibrata contro un Catania molto organizzato. Sono i ragazzi di Mangano, al suo esordio sulla panchina biancoscudata, a trovare il vantaggio grazie ad un penalty trasformato da Celani, prima della reazione della compagine rossoblu che ribalta l’incontro con la doppietta di Di Stefano.

MESSINA     1

CATANIA     2

MARCATORI  doppietta Di Stefano (C); Celani (M) su rigore.

MESSINA: Monescalchi, Chiofalo, Curseri (Macaluso), Compagno (Mancini), Salines, Gravera (Pino), De Vincenzo (Niosi), Ferracane (Costa), Passanante (Cesare), Celani, Tilotta (Balsamà). (Meo, De Rosa, Costa). All. Mangano.

CATANIA: Manno, Lanzafame, D’Anna, Lombardo, Algiati, Aidala, Bulla, Bellanca, Santoro, Di Grazia, Di Stefano. (Buemi, Rosano, Florio, Arena, Di Marco, Zannini, Finocchiaro).  All. Alderisi.

NOTE  Ammoniti Compagno, Florio.  Espulso Finocchiaro. Recupero 1′ e 3′.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi