Giovanili, il Messina non va oltre il pari col Taranto

Pubblicato il 28 febbraio 2017 in Primavera

Fine settimana non particolarmente felice per le giovanili giallorosse, che non riescono a portare a casa i tre punti in nessuna delle tre gare delle rispettive categorie. Dopo le importanti prestazioni esterne a Francavilla, Allievi Nazionali e Giovanissimi accumulano un pareggio e una sconfitta contro un Taranto combattivo, in grado di impensierire il Messina in più di una circostanza. Crollano anche gli Allievi Regionali, costretti ad inchinarsi dinanzi alla supremazia del Promosport Barcellona.

UNDER 15 –  Brusca frenata interna per la compagine del nuovo tecnico peloritano Renzo, dopo un match equilibrato in cui entrambe le contendenti hanno cercato di spuntarla. Ad avere la meglio, però, sono gli ospiti, i quali castigano i biancoscudati ad inizio ripresa grazie alla rete di Patronelli. Nonostante i ripetuti tentativi del Messina per giungere al pari, il risultato non cambia e premia i pugliesi, che conquistano un importante successo in chiave classifica.

MESSINA   0

TARANTO   1

MARCATORE  Patronelli al 10′ s.t.

MESSINA: Foti, Stimoli, De Marco, Calderone, Pulejo, Cangemi (Pagano dal 35′ s.t.), Longo (Pietanesi dal 14′ s.t.), Bertino, Signorino (Valdesi dal 4′ s.t.), Iemmolo, Bonaventura.  A disposizione: Tiralongo, Pandolfino, Giacoppo, Iovino.  All. Renzo.

TARANTO: Santoro, Carrozza, Mingolla, Tagliente, Caforio, Patronelli, Pizzolei (Vapore dal 12′ s.t.), Doro, Fina (Calia dal 34′ s.t.), De Gregorio, Piscopiello.  A disposizione: Serafini, Masciandro, Tenna, Odone, Romanelli, Fabiano, Musio.  All. Zangla.

NOTE  Ammonito Calderone.

 

UNDER 17 – Comincia con un pareggio a reti bianche l’avventura di mister Spada sulla panchina degli Allievi Nazionali del Messina. Un risultato frutto di un match sempre in equilibrio e allo stesso tempo avvincente su entrambi i fronti. Sono i padroni di casa ad avere la chance più nitida con un calcio di rigore concesso dal direttore di gara dopo un quarto d’ora di gioco: dal dischetto, però, Celani si fa ipnotizzare dall’estremo difensore pugliese Scarafile, bravo ad intuire e respingere.

MESSINA   0

TARANTO   0

MESSINA: Meo, Ferracane, Gravera (Curseri dal 35′ p.t.), Balsamà, Chiofalo, Salines, Pino (Di Vincenzo dal 5′ s.t.), Passanante (Mulone dal 24′ s.t.), Niosi (Costa dal 5′ s.t.), Celani, Compagno.  A disposizione: Rotella, Mancini, Macaluso, Picano, Cafarella.  All. Spada.

TARANTO: Scarafile, Zangla, Fago, Borgia, Santeramo, Stanzione (Rizzo dal 1′ s.t.), Salamina, Napolitano (Sernia dal 1′ s.t.), Trisolini (Messina dal 31′ s.t.), Scatigna, Boccuni (Monteleone dal 38′ s.t.).  A disposizione: Oliva, Pignatale, De Santis, Maffei.  All. Del Vecchio.

NOTE  Ammoniti Passanante, Balsamà, Salines, Napolitano.

 

ALLIEVI REGIONALI – Partita avvincente a Barcellona tra la compagine locale e un Messina che crolla nella seconda frazione, complice anche l’espulsione di Fabbri. Primi 45 minuti di grande spettacolo, con gli ospiti in grado di portarsi per ben due volte in vantaggio prima di essere raggiunti dagli avversari. Diverso il copione nella ripresa, in cui i biancoscudati non riescono a tenere il ritmo di gioco dei padroni di casa e subiscono la rimonta. I ragazzi di mister Suria tentano il tutto per tutto pur di riequilibrare l’incontro senza però riuscirci. Nel finale, con il Messina sbilanciato in avanti, arrivano le ultime due reti del KO.

PROMOSPORT BARCELLONA   5

MESSINA   2

MARCATORI  Bucolo (T), Caliri (tripletta), Catalfamo (T), Picano (M), Costa (M).

MESSINA: Boutahar, Orlando, Danzè, Mulone, Sanò, Fabbri, Cesare, Costa, Cafarella, Romeo, Picano.  A disposizione: Marino, Bara, Crisostamo, Saya, Freni.  All. Suria.

NOTE  Espulso Fabbri.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi