Lega Pro, Girone C: le decisioni del Giudice Sportivo

Pubblicato il 3 maggio 2016 in Brevi

Le decisioni del Giudice Sportivo Pasquale Marino dopo la trentatreesima giornata di Lega Pro.

AMMENDE

€ 1.500 Benevento, perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta d’acqua semipiena che cadeva ad un metro dall’arbitro, senza conseguenze.

€ 1.500 Paganese, per comportamento gravemente ostruzionistico in quanto venivano rallentate le operazioni di restituzione del pallone da parte dei raccattapalle.

SQUALIFICATI

Due giornate: Carlo Pelagatti (Catania), Matteo Patti (Catanzaro)

Una giornata: Riccardo Idda (Casertana), Angelo Corsi (Cosenza), Daniel Onescu, Angelo Tartaglia (Fidelis Andria), Raffaele Alcibiade (Lecce)

* foto tratta da www.repubblica.it

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi