Lega Pro, Girone C: le decisioni del Giudice Sportivo

Pubblicato il 22 novembre 2016 in Brevi

Le decisioni del Giudice Sportivo Pasquale Marino dopo la quattordicesima giornata del campionato di Lega Pro.

AMMENDE

€ 1.000 V. Francavilla, perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, indebitamente presente nel recinto di gioco, dopo la segnatura di una rete della propria squadra entrava sul terreno di gioco per festeggiare unitamente ai componenti delle panchine.

€ 500 Vibonese, per aver causato ritardo sull’orario d’inizio della gara.

SQUALIFICATI

Due giornate Francesco De Rose (Matera).

Una giornata: Antonio Matera (F. Andria), Francesco Cosenza (Lecce), Vincenzo Camilleri (Paganese), Errico Altobello (Taranto), Pietro Sicignano (Vibonese), Angelo Casadei (V. Francavilla).

* foto tratta da itasportpress.it

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi