Lupa Castelli-Messina affidata a Di Gioia di Nola

Pubblicato il 1 marzo 2016 in Brevi

Un giovane arbitro campano per la sfida tra Lupa Castelli Romani e Messina in programma a Rieti sabato 5 alle ore 15: direzione di gara affidata a Vittorio Di Gioia della sezione di Nola, al primo anno nel CAN Pro. Il fischietto nolano ha già diretto in questa stagione sette gare di terza serie con 23 ammonizioni complessive ed un’espulsione.

PRECEDENTI – Un solo precedente per il signor Di Gioia con il Messina: l’arbitro campano ha diretto la prima uscita stagionale dei giallorossi nell’attuale stagione agonistica, quel pareggio di Monopoli giunto dopo una torrida estate spesa tra speranze di riammissione e cambi al vertice societario. Storia recente, dunque, con Diogo Tavares in gol nei minuti di recupero dopo l’iniziale vantaggio pugliese firmato dall’ex Croce; da ricordare in quell’occasione l’espulsione rimediata da Burzigotti al 71′ per doppia ammonizione.

ASSISTENTI – Il signor Di Gioia sarà affiancato da Davide Argentieri della sezione di Viterbo e da Stefano Cordeschi d Isernia.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi