Martina Franca-Messina affidata a Di Ruberto di Nocera Inferiore

Pubblicato il 3 maggio 2016 in Punto C

Una posizione nei playout da definire, il resto compito solo per statistici: pochi motivi di interesse per la gara del Tursi tra Martina Franca e Messina, probabile passerella per quei giocatori che hanno trovato poco spazio nel corso del campionato. Designato un arbitro particolarmente severo, il signor Carmine Di Ruberto di Nocera Inferiore, al quarto anno nella CAN Pro. Il fischietto campano ha diretto in questa stagione 5 gare di Lega Pro con 22 ammonizioni e due espulsioni. Nelle cinque direzioni in esame un solo successo per le squadra di casa con tre affermazioni esterne.

PRECEDENTI – Il 27 novembre del 2011 Di Ruberto diresse in serie D l’incontro tra Messina e Cosenza: i giallorossi si imposero per 2-1 grazie ad una doppietta del difensore Occhipinti inframmezzata dalla rete del silano Varriale. Per la squadra allora allenata da Alessandro Bertoni si trattò della prima vittoria del mese di novembre. Più sfortunato per i colori giallorossi il secondo precedente, datato 21 settembre 2013: contro il Messina di Pasquale Catalano il Castel Rigone ottenne infatti la prima vittoria tra i professionisti con una doppietta di Tranchitella. Da segnalare in quell’occasione il rigore parato da Lagomarsini nei primi minuti di gara dopo un ingenuo mani in area di Alessio De Bode. Ultimo precedente in questa stagione nella fortunata trasferta di Melfi dove il Messina si impose grazie alle reti di Barraco e Cocuzza.

ASSISTENTI – Il signor Di Ruberto sarà coadiuvato da Simone Assante della sezione di Frosinone e da Tiziano Notarangelo di Cassino.

LE ALTRE DESIGNAZIONI

Akragas-Benevento (Marchetti di Ostia Lido)

Casertana-Paganese (Sprezzola di Mestre)

Catania-Fidelis Andria (Amoroso di Paola)

Catanzaro-Melfi (Baroni di Firenze)

Cosenza-Ischia (Vesprini di Macerata)

Juve Stabia-Foggia (Guccini di Albano Laziale)

Lecce-Lupa Castelli Romani (Amabile di Vicenza)

Matera-Monopoli (Giua di Pisa)

Tutte le gare saranno disputate sabato 7 alle ore 16

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi