Melfi-Messina affidata a Di Ruberto di Nocera Inferiore

Pubblicato il 4 novembre 2015 in Primo Piano

Una vittoria ed una sconfitta per il Messina nei precedenti con il signor Carmine Di Ruberto di Nocera Inferiore, arbitro della gara in programma sabato all’“Arturo Valerio” di Melfi. Per il fischietto campano si tratterà della seconda apparizione stagionale nel girone C di Lega Pro dopo il debutto nel derby pugliese tra Lecce e Fidelis Andria.

d56ff7badf08dc0fb0957080d9de1bf1-91445-1363669682PRECEDENTI – Il 27 novembre del 2011 Di Ruberto diresse in serie D l’incontro tra Messina e Cosenza: i giallorossi si imposero per 2-1 grazie ad una doppietta del difensore Occhipinti inframmezzata dalla rete del silano Varriale. Per la squadra allora allenata da Alessandro Bertoni si trattò della prima vittoria del mese di novembre. Più sfortunato per i colori giallorossi il secondo precedente, datato 21 settembre 2013: contro il Messina di Pasquale Catalano il Castel Rigone ottenne infatti la prima vittoria tra i professionisti con una doppietta di Tranchitella. Da segnalare in quell’occasione il rigore parato da Lagomarsini nei primi minuti di gara dopo un ingenuo mani in area di Alessio De Bode. Due precedenti anche con il Melfi: nel 2012 pareggio esterno con la Vigor Lamezia, due anni dopo sconfitta interna ad opera del Cosenza.

CARATTERISTICHE – Arbitro particolarmente severo, il signor Di Ruberto ha diretto in questa stagione 3 gare di Lega Pro con 20 ammonizioni ed una espulsione. Nelle tre direzioni in esame nessun successo per le squadra di casa con due rigori concessi agli ospiti.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi