Messina, addio a Baclet e Pasini

Pubblicato il 6 luglio 2016 in Brevi

Nulla da fare per Vittorio Tosto, la sua opera di convincimento non ha potuto nulla contro programmazione e parametri economici maggiori. Alain Baclet, preteso da tantissime squadre di Lega Pro, scioglie la riserva e firma un contratto fino al 2018 con il Cosenza. Il responsabile dell’area tecnica Cerri mette a segno il primo colpo per il restauro offensivo dopo gli addii di Arrighini, Vutov e La Mantia. Stesso discorso fatto per Baclet anche per Nicola Pasini. Il difensore scuola Milan lascia la Pistoiese, lo scorso anno allenata da Bertotto nel finale di stagione, e si accasa al Bassano. Due colpi che sembravano in dirittura d’arrivo e che invece sfumano per il Messina.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi