Messina Berretti, Fabio Bossa e la sete di calcio

Pubblicato il 8 dicembre 2015 in Primavera, Storie

Un diciassettenne come tanti con la passione per il calcio. Passione che lo ha portato persino ad essere convocato in prima squadra da mister Di Napoli e nella Nazionale Under 18 di Lega Pro insieme ad Amilcare Fiumara e Sebastiano Longo per uno stage nel novembre 2014 allo stadio comunale “Pinto” di Caserta. Fabio Bossa, classe ‘98, è un centrocampista del Messina che, nonostante la giovane età, sa già come affrontare i piani alti.

bossa longoPRESENZE IN CAMPO – La scuola calcio del Messina Sud, dai pulcini fino agli esordienti, lo ha formato facendogli muovere i primi passi su un campo da calcio. Il talento gli ha aperto le porte del settore giovanile dell’Acr Messina e adesso anche quelle della prima squadra. Il giovane dal fisico asciutto e pulito, è un destro a cui piace interpretare senza distinzioni tutti i ruoli del centrocampo. Con l’animo da regista di campo, ha già totalizzato diversi gol nella sua breve ma importante carriera nel settore giovanile giallorosso. Può dire di aver vissuto il brivido dei quasi 20mila tifosi al San Filippo in occasione del derby contro il Catania, anche se è rimasto in panchina per l’intera durata dell’incontro. Un derby che ha regalato emozioni difficilmente replicabili, ma che si è concluso con un pareggio a reti bianche.

LA SETE DI CALCIO – Umile e semplice, Fabio Bossa ha ben chiaro come vorrebbe fosse il suo futuro: un futuro giallorosso. Emergere non è sempre una cosa facile, ma il giovane Bossa ha ottime probabilità di riuscirci. Buona visione di gioco e voglia di fare e migliorare sono stati forse gli elementi che hanno incuriosito il tecnico Di Napoli, che ha deciso di convocarlo più volte tra i suoi ragazzi.

(Alice Cucinotta)

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi