Messina, Biagioni: “Sfogo dei tifosi pienamente giustificabile”

Pubblicato il 14 novembre 2018 in Sala Stampa

Brutto passo indietro per il Messina dopo i buoni ed incoraggianti segnali intravisti appena tre giorni fa contro il Gela. Sconfitta pesante quella contro il Città che domina la partita sotto tutti gli aspetti, sul piano del gioco e dell’atteggiamento. “Sapevamo che ci saremmo trovati di fronte una gara ed un avversario complessi – osserva un deluso Biagioni in sala stampa – però mi aspettavo un altro tipo di reazione e mentalità da parte della squadra. Quando non si entra in campo con la giusta cattiveria agonistica e con le giuste motivazioni si va incontro a prestazioni negative come quella odierna”.

PARTITA – Il Messina sbaglia tipo di approccio e cade sotto i colpi degli avversari, maggiormente incisivi e nettamente più aggressivi rispetto alla compagine del presidente Pietro Sciotto, costretta inoltre a dover affrontare il finale di primo tempo e l’intera seconda frazione in inferiorità numerica per il rosso a Genevier. “Loro sono partiti meglio – prosegue il tecnico biancoscudato – e il pareggio sembrava poterci indirizzare sulla giusta strada. Così non è stato. Eravamo sempre in ritardo sulle seconde palle. L’espulsione poi ha reso tutto più complicato e in dieci la gara si è fatta in salita. Dobbiamo fare tesoro dei nostri errori e valutare insieme cosa sistemare per arrivare a giocarci al meglio la gara interna di domenica con il Portici. Siamo ancora indietro sul piano fisico ed è necessario recuperare anche un pò di energie mentali”.

TIFOSI – “Dispiace per i tifosi – conclude Biagioni dopo lo sfogo dei supporters in curva al termine dell’incontro – loro hanno tutto il diritto di fischiare e protestare. Troveremo la forza di rialzarci attraverso l’impegno e il lavoro cercando di riscattarci nella sfida contro il Portici”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi