Il Messina cala il poker: ufficiali Biondi e Rabbeni

Il Messina cala il poker: ufficiali Biondi e Rabbeni

Pubblicato il 7 agosto 2018 in Primo Piano

Giornata di grandi manovre in casa Messina. L’impasse dei giorni scorsi è stata totalmente spazzata via dai colpi degli ultimi giorni. Dopo Cossentino, Gambino e Cocimano la rosa di calciatori di esperienza, a disposizione di mister Raffaele, si allarga grazie ai nomi di Pasquale Porcaro e Luciano Rabbeni. Ufficiale anche l’ingaggio del classe 2000 Fredy Guèhi: attaccante esterno scuola Roma, nella scorsa stagione a metà tra Sassuolo e Parma. Il reparto under torna protagonista con l’ufficialità del centrocampista Kevin Biondi: classe 1999, lo scorso anno agli ordini di mister Raffaele nella fortunata esperienza con l’Igea Virtus.

STRUTTURA – Sempre più concreta la forma della squadra giallorossa. La conferma di Federico Meo tra i pali e gli ingaggi di Cossentino e Porcaro formano il muro difensivo utile in un campionato ambizioso come quello che aspetta il Messina. Cocimano e Rabbeni regalano l’esperienza di categoria, perfetta, per una crescita non solo tecnica ma soprattutto di personalità. Mister Raffaele, poi, crede ciecamente nei giovani Sarcone e Biondi con lui già a Barcellona; profili opposti di un Gambino che arriva a Messina con grande voglia di riscatto. Nell’attesa di capire quale destino scriverà la politica calcistica, la squadra di Pietro Sciotto comincia a strutturarsi con profili buoni anche in caso di miracoloso ripescaggio.

 

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi