Messina, definito il nuovo staff medico

Pubblicato il 15 giugno 2016 in Brevi

L’accordo triennale con il Centro Medico Sportivo Riabilitativo dell’Università di Messina e la definizione del nuovo staff sanitario nel comunicato diffuso in serata dall’Acr Messina, nuovi ulteriori passi di avvicinamento alla stagione agonistica 2016-17.

“L’Acr Messina comunica di avere raggiunto un accordo commerciale triennale con il Centro Medico Sportivo Riabilitativo dell’Università degli Studi di Messina, che per le prossime stagioni sportive garantirà il servizio di assistenza medica alla prima squadra. Inoltre, sempre nell’ambito dell’accordo, il prof. Daniele Bruschetta assumerà il ruolo di coordinatore dello staff sanitario in collaborazione con il dott. Luigi Vaccarino, che rivestirà il ruolo di medico sociale. La collaborazione con il Centro Medico Sportivo Riabilitativo, che ha sede presso la Cittadella universitaria dell’Annunziata, permetterà ai calciatori del Messina di fruire di una delle strutture cittadine maggiormente attrezzate nel settore della medicina sportiva e riabilitativa, dotata di macchinari all’avanguardia, professionalità avanzate e con la possibilità di sfruttare gli impianti della Cittadella per eventuali attività di riabilitazione. L’Acr Messina è lieta di avere avviato una importante collaborazione con il Centro Medico Sportivo Riabilitativo e la prestigiosa Università di Messina, nell’ottica del raggiungimento di sempre più importanti traguardi sportivi”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi