Messina, derby col Catania per gli Allievi. Berretti a riposo

Pubblicato il 28 novembre 2015 in Primavera

Reduce dalla sconfitta di misura contro il Catania allo storico “Celeste”, che di derby ne ha visti parecchi, i giovani giallorossi sono chiamati ad imprimere una svolta al campionato che fino adesso li vede terz’ultimi in classifica, con numeri impietosi: una sola vittoria e ben sei sconfitte, peggiore attacco e tra le retroguardie più battute del torneo. L’avversario sarà il Martina Franca, penultima, un’occasione ghiotta rimandata però al 5 dicembre, quando la Berretti tornerà in campo per l’undicesima giornata.

ALLIEVI – Toccherà dunque agli Allievi, di scena domenica alle 11, a vendicare i compagni della Berretti nell’eterna sfida ai pari grado etnei: Messina e Catania, appollaiati nel fondo della classifica a quota nove punti (insieme a Napoli e Paganese), sono squadre dall’andamento simile, entrambi con la sconfitta sul groppone arrivata durante l’ultima giornata di campionato, rispettivamente a beneficio di Fidelis Andria e Lecce. Sarà dunque interessante capire quale delle due squadre riuscirà a trovare lo slancio per provare a rilanciare le proprie quotazioni nel torneo.

GIOVANISSIMI Fanalino di coda nel girone H, non è certo un momento felice per gli under 15 allenati da mister Crisafulli, alle prese con una squadra capace di collezionare una sola vittoria e sette sconfitte; non da meno gli avversari di domenica, gli agrigentini dell’Akragas, con un solo punto di vantaggio sui giallorossi. Per risalire la china serve una vittoria, subito.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi