Messina-Francavilla, Sasà Marra: “Corti in attacco, la società intervenga”

di

Pubblicato il 12 settembre 2016 in Primo Piano, Sala Stampa

“Abbiamo concesso poco o nulla ad una squadra forte, ordinata ed esperta in ogni reparto: il Francavilla è una matricola solo nominalmente, sapevamo di andare incontro ad una gara così dura”. Ribadisce quanto già espresso alla vigilia il tecnico del Messina Sasà Marra: il gol di Madonia risolve, almeno momentaneamente, la preoccupante abulia di una squadra apparsa per lunghi tratti spaesata. “La contestazione dei tifosi è legata alla prestazione del derby, per quanto concerne la gara odierna credo che la squadra abbia dato tutto per conseguire un risultato positivo. Siamo sulla buona strada, solo con il lavoro possiamo far cambiare idea a chi oggi ci critica. In questo senso voglio fare pubblici complimenti a Pozzebon, Musacci, Maccarrone e De Vito: la loro esperienza è stata fondamentale per non far perdere la rotta agli elementi più giovani. Il nostro 3-5-2 può ancora migliorare: abbiamo sofferto sugli esterni poiché sono mancati i giusti automatismi che rendono questo modulo efficace”. Inevitabile un passaggio sul mercato: “Mi manca un’alternativa a Pozzebon. La società sa cosa serve per rendere questa squadra ancora più competitiva”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi