Messina Giovanissimi, un pari per calare il sipario

Pubblicato il 17 aprile 2016 in Primavera

Cala il sipario sulla stagione del Messina. I ragazzi allenati da Antonio Crisafulli salutano il campionato con un pari a reti bianche, sul campo della Paganese in orbita play out. Una partita combattuta, giocata ad armi pare ma condizionata dal caldo. Poche le occasioni da gol, tutte concentrare nella ripresa: al 10′ gran tiro di Di Caterino che fa traballare la traversa. La risposta del Messina è affidata ai piedi di Finocchiaro, vicinissimo al gol al 30′ quando la sua conclusione termina di un soffio a lato dopo aver attraversato la linea di porta; cinque minuti dopo l’urlo si strozza nella gara di Niosi: il suo tiro a botta sicura si infrange sul difensore avversario che salva il risultato. Lo stesso attaccante riporterà, a fine gara, una fastidiosa distorsione al ginocchio in seguito ad uno scontro di gioco. Il Messina chiude in terzultima posizione, a quota diciannove punti in classifica. I numeri parlano di un’annata piuttosto difficile: su ventidue gare disputate cinque vittorie, quattro pareggi e ben quindici sconfitte.

PAGANESE  0

MESSINA     0

PAGANESE Santangelo, Vecchione, Ruocco, Pacilli, Pepe, Gargaro, Di Caterino, De Luca, Di Maio, Federico, Faraone (Balzano, Verdino, De Rogatis, Santonocito, Vuolo, Di Monte, Peluso, Corvino, Pastina) All. Amtonio Quaglietta

MESSINA Ragusa, Ferraro, Danzè, Romeo, Lodisco, La Valle, Niosi, Currò, Freni, Cafarella, Barbera (Zanghì, De Marco, Fazio, Finocchiaro, Crisostamo, Calderone, Alessandro, Pulejo) All. Antonio Crisafulli

ABITRO Giandomenico Franci

NOTE Ammoniti Pacilli, Pepe, Verdino e Romeo

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi