Messina, il weekend dei Giovanissimi Nazionali. Che sfida con il Palermo

Pubblicato il 24 ottobre 2015 in Primavera

La bella gioventù. Il fine settimana targato giallorosso vede il settore giovanile impegnato su più fronti. I primi a calcare il manto erboso saranno i ragazzi della Berretti, chiamati sabato pomeriggio (ore 15) alla sfida con la Casertana, in Campania; allenati da Salvatore Principato, i biancoscudati si troveranno davanti una compagine reduce da un pareggio ottenuto in casa di un’altra siciliana, l’Akragas, forti del quinto posto in classifica grazie agli 8 punti fin qui accumulati.

ALLIEVI – Gli Allievi Nazionali allenati da Giuseppe Spada scenderanno in campo alle 10.30 di domenica, al “Celeste” contro le insidiose vespe della Juve Stabia, stabili al secondo posto in classifica con 13 punti. Curioso incrocio: i giovani atleti di Castellammare di Stabia hanno sconfitto i parigrado dell’ultimo avversario della prima squadra peloritana, la Fidelis Andria. Per il Messina sarà l’occasione di provare a cogliere la prima vittoria stagionale.

GIOVANISSIMI NAZIONALI – Ultimi, ma non per importanza, i Giovanissimi Nazionali, certamente già in fibrillazione per la prossima gara in programma: alle 15, sempre al “Celeste”, andrà in scena una classica del calcio siciliano per la formazione di Crisafulli, pronta ad insidiare gli storici rivali del Palermo, ai vertici della classifica con 13 punti, insieme a Napoli e Paganese. Non sarà facile vedersela contro i rosanero, attualmente in uno splendido momento di forma come testimoniato dal roboante successo sul Catanzaro (6-0).

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi