Messina, il weekend del settore giovanile

Pubblicato il 12 febbraio 2016 in Primavera

Il settore giovanile del Messina torna in campo. Per la Berretti al “Celeste” arriva il Foggia, mentre gli Allievi faranno visita al Lecce; per i Giovanissimi l’affascinante, e difficile, gara contro il Napoli capolista.

BERRETTI – Reduce dalla sconfitta con la Fidelis Andria, il Messina torna al “Celeste” dopo il turno di riposo per affrontare il Foggia. Le altalenanti prestazioni dei giallorossi rendono un autentico azzardo il pronostico sulla sfida di domani; gli avversari, in decima posizione con diciannove punti, attraversano un periodo di magra: nelle ultime otto partite addirittura sette sconfitte ed una sola vittoria per i pugliesi.

ALLIEVI – Per gli under 17 giallorossi è arrivato il momento di raccogliere i frutti: l’ultima sconfitta casalinga, arrivata al fotofinish contro la corazzata Martina Franca, non intacca i progressi fatti registrare nelle prestazioni del nuovo anno. Ad ospitare il Messina sarà il Lecce, tre gradini più in alto nell’impietosa classifica che vede i ragazzi allenati da mister Spada fanalino di coda: i pugliesi, non certo imbattibili, sono reduci dall’exploit esterno ad Andria.

GIOVANISSIMI – Sono chiamati all’impresa i giovanissimi di Antonio Crisafulli, attesi dalla difficile quanto affascinante sfida al Napoli, in vetta alla classifica: i partenopei turbano non poco i sogni dei giallorossi, complice l’impressionante ruolino di marcia che recita dodici vittorie, tre pareggi e nessuna sconfitta. Il Messina fa però affidamento sul recente stato di forma: debacle nel derby a parte, le vittorie sul campo di Trapani e Cosenza hanno rinvigorito l’autostima in casa giallorossa. Quello di domenica sarà un esame davvero estremo.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi