Messina, mister Modica: “Gara da grande squadra”

Pubblicato il 21 gennaio 2018 in Sala Stampa

Vittoria di carattere, di personalità, di cattiveria per un Messina perfetto contro una Cittanovese mai pericolosa. Al termine del match, in sala stampa, il tecnico giallorosso Giacomo Modica esprime tutta la sua soddisfazione: “Ho visto una grande squadra,c’è stata dedizione e grande applicazione da parte dei ragazzi. Abbiamo creato tanto ma capitalizzato meno di quanto abbiamo costruito. Il Messina è una squadra che ha ampi  margini di crescita, sono felice di avere in mano questo gruppo, attraverso il lavoro e l’impegno stiamo uscendo da una fase un po più complicata”.

SINGOLI – Modica si sofferma anche sui singoli, anche se quella odierna è stata una prestazione corale, che ha visto tutti gli interpreti giocare un’ottima partita. “Inzoudine ha qualità importanti, ha fatto bene entrambe le fasi e ha grandi margini di miglioramento. Si è inserito molto bene. Cozzolino si è espresso ottimamente in mezzo al campo. Non è stato messo li per caso, è una scelta che ho preso dopo averlo provato più volte in quel ruolo in allenamento, nel corso della settimana. Ottima la sua prestazione, è un giocatore molto duttile. Tutti per noi sono importanti. Aspetto il recupero di Migliorini e quello mentale del capitano Cocuzza, uomo molto leale e carismatico, che se in forma può darci una grossa mano”.

YEBOAH E BRUNO – In sala stampa anche il protagonista assoluto dell’incontro, Yeboah, che, insieme a Bruno, recuperato in extremis, dice la sua sul successo odierno. “Abbiamo lavorato tanto durante la settimana per preparare bene questa gara. Siamo riusciti ad approcciarla nel modo giusto, dovevamo riscattarci e ci siamo riusciti alla grande. Così si vincono le partite, dobbiamo avere fame ed entrare in campo per dare tutto quello che abbiamo. Questa vittoria è per i tifosi.” Chiude infine l’attaccante: “Seguo tanto il mister che mi da ottimi consigli per migliorarmi giorno dopo giorno. Cerco di adattarmi al suo gioco e ai movimenti che mi chiede. Mi trovo molto bene con lui. Oggi gli esterni, come tutta la squadra, hanno fatto un lavoro eccellente. Lia e Inzoudine sono importanti per questo tipo di gioco, hanno gamba, spingono tanto e difendono bene”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi