Messina: Niosi non basta, i Giovanissimi cadono a Crotone

Pubblicato il 4 aprile 2016 in Primavera

Calabria terra maledetta per i Giovanissimi di Antonio Crisafulli: nella seconda trasferta consecutiva nell’appendice dello stivale, precisamente a Crotone, per il Messina arriva una nuova sconfitta alla quale non può rimediare il gol del giovane Niosi.

LA CRONACA – Succede tutto nel primo tempo: protagonista della giornata è Samuel De Simone, autore della doppietta che consegna ai padroni di casa i tre punti prima con una conclusione di prima intenzione dopo un batti e ribatti in area al 17′ e poi, solo quattro minuti dopo, il sigillo con un fendente che si insacca alle spalle di Amos Ragusa; quindi al 28′ l’episodio che riapre la gara, l’atterramento in area di rigore ai danni di Mancuso infatti spinge la direzione di gara a concedere il penalty in favore del Messina, sbagliato da Cafarella ma con il pallone ribattuto in rete da Niosi. Nel prossimo turno, il ventunesimo, il Messina affronterà al “Celeste” l’Akragas penultimo in classifica.

CROTONE  2 

MESSINA    1

MARCATORI De Simone al 17′ p.t. e 21′ p.t., Niosi al 28′ p.t.

CROTONE Garrubba, Mauro (dal 1′ s.t. Muto), Miceli, Rodio, Lonetto, Santoro (dal 1′ s.t. Riga- dal 35′ s.t. Sem) De Simone, Tridico, Chiparo, Galea, Noce (Sinopoli, Muto, Sem, Iaquinta, Straface, Riga, Berardi, Curto) All. Nicola Garzieri

MESSINA Ragusa, Fazio, Barbera, Romeo, Lodisco (dal 18′ s.t. Ferraro), La Valle, Niosi, Freni (dal 22′ p.t. Currò), Mancuso, Cafarella (dal 30′ s.t. Calderone), Danzè (Zanghì, Ferraro, Finocchiaro, Pulejo, Currò, Calderone, Pandolfino, Cucinotta) All. Antonio Crisafulli

ARBITRO Sità di Catanzaro

NOTE Ammoniti Mauro, Noce e Riga. Espulso Mancuso

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi