Messina, presentato il nuovo sito. Gugliotta: “Leonardo figura importante”

Pubblicato il 23 giugno 2016 in Primo Piano

Nuovo sito e tante altre novità. Continua il processo di evoluzione dell’Acr Messina che fissa un altro tassello nel passaggio dalla vecchia gestione di Lello Manfredi a quella di Giovanni Villari e Angelo Perriello, responsabile dell’azienda L’Arte dello Sport. Conferenza stampa nella sala meeting del Ciauru Design per svelare alla città il nuovo portale ufficiale della società giallorossa, a margine presentato anche la staff che insieme a Perriello si occuperanno della gestione marketing e dell’organizzazione degli eventi riguardanti l’Acr Messina. “Nicola Battista, responsabile dell’area commerciale, e Giorgio Stigliano, responsabile dell’area comunicazione. Loro insieme a Ivan Todisco lavoreranno con Angelo Perriello per lo sviluppo del brand Messina”. Queste le parole del dg Villari per presentare la squadra che dovrà ottimizzare al meglio il marchio Messina.

13508902_813713328730283_4347524229275129486_n

INTERATTIVITÀ – La parola passa proprio ad Angelo Perriello, tocca a lui spiegare tutte le novità riguardanti la comunicazione del Messina. “Con la mia squadra di lavoro ci poniamo l’obiettivo di portare il brand della società in giro per il mondo, ho scelto le figure di Battaglia e Stigliano che hanno lavorato in società come il Bari e nel mondo del Volley di Serie A”. La novità più interessante del nuovo sito è certamente la continua interattività con i tifosi, “abbiamo deciso di servirci di strumenti tecnologici che possano rendere la comunicazione del sito veloce e semplice, il tutto per migliorare il servizio a disposizione del tifoso – così Ivan Todisco, responsabile del sito internet – durante il match forniremo news di aggiornamento continuo sempre per la migliorare il nostro rapporto col tifoso”. Sempre sul campo dell’interattività viene presentata una nuova iniziativa, una votazione tramite sms al numero 3399942899 per la scelta della prima divisa di gioco della prossima stagione. Tre le opzioni disponibili, chi voterà parteciperà poi all’estrazione di dieci divise di gioco. “Sono divise che il nostro sponsor tecnico Givova realizzerà esclusivamente per noi, la seconda e terza maglia invece saranno da catalogo”, puntualizza il direttore generale Giovanni Villari.

pasquale-leonardo-1

LEONARDO E GIRONI – Padrone di casa il vice presidente del Messina Pietro Gugliotta, con lui si passa alla parte più interessante della chiacchierata. Fresco di nomina a responsabile dell’area tecnica Pasquale Leonardo, già nel Messina negli anni della Serie D. “La posizione di Leonardo è chiara, sarà l’uomo della società per la supervisione dell’area tecnica della prima squadra e del settore giovanile. Ovviamente dovrà lavorare in totale sinergia con il direttore sportivo Tosto. Già nella scorsa stagione doveva entrare in società ma per vari motivi non è stato così. Quest’anno abbiamo tardato nella sua nomina per altri problemi, ora siamo felici di annunciarlo, è una figura importante”. Giorni movimentati anche il Lega dove non è ancora chiara la strada da percorrere per quanto riguarda la divisione dei tre gironi, Gugliotta chiarisce. “Sono stato in Lega nei giorni scorsi, ancora non esiste una data in cui verrà presa una decisione perché ci sono da verificare le situazioni economico-finanziarie di alcune società. Il numero di 60 squadre è ancora lontano, posso però smentire che si voglia procedere ad una divisione est-ovest dei primi due gironi per favorire Parma e Venezia, il presidente Gravina è lontano da questo tipo di dinamiche”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi