Messina, Salvemini: “Pronto per la sfida alla mia Fidelis Andria”

di

Pubblicato il 15 ottobre 2015 in Primo Piano

In lizza per una maglia da titolare in quella che può essere considerata la “sua” partita: Francesco Salvemini torna per la prima volta da avversario nella sua Andria con l’ambizione di lasciare il segno e regalare al Messina una nuova entusiasmante impresa. Schierato come centravanti nel debutto di Monopoli, l’attaccante giallorosso è uno dei candidati più accreditati per sostituire lo squalificato Gustavo nella sfida alla capolista del girone: “In passato ho sempre giocato come esterno”, ha dichiarato l’ex Ternana, “spesso ho anche agito come seconda punta in un 4-4-2; non ho alcun tipo di problema ad adattarmi alle richieste del tecnico”.

RITORNO A CASA – “Chiaramente per un andriese come me sarà sicuramente emozionante giocare al “Degli Ulivi”, ma io penso solo a fare bene con la maglia del Messina; ogni tipo di considerazione personale dovrà passare inevitabilmente in secondo piano”. L’attaccante pugliese è stato paragonato al fuoriclasse francese Zinedine Zidane nel suo periodo di militanza negli Allievi dell’Andria: “Un paragone che pesa sicuramente: ho voglia di arrivare in alto, sono ancora molto giovane ed ogni esperienza può rivelarsi fondamentale per la mia crescita umana e professionale. La concorrenza in attacco mi aiuta a non dare mai nulla per scontato e ad impegnarmi sempre al massimo in ogni singolo allenamento”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi