Messina, Settore Giovanile: week end nero contro le calabresi

Pubblicato il 16 novembre 2015 in Primavera

Brutta batosta per la Berretti giallorossa, capitolata in terra calabra sotto i colpi del Catanzaro: risultato finale 4-0 per i padroni di casa, con La Ferrara impegnato ad evitare un passivo più pesante. Prima reti di Matellicani, dopo l’errore di Vitale su penalty nei primi minuti, nel primo tempo; Luigi Dodaro firma il raddoppio per i calabresi nella ripresa, mentre a chiudere i giochi è Davide Bonadio, in autentico stato di grazia. Duro ridimensionamento per la giovane formazione peloritana che sperava di dare continuità al successo sull’Akragas della scorsa settimana.

ALLIEVI – La trasferta in Calabria porta guai anche agli Allievi che, dal campo del Cosenza, escono sconfitti per tre reti ad una. Entrambe le squadre arrivavano alla sfida con alle spalle un buon periodo di forma: il Cosenza aveva espugnato il campo della Fidelis Andria, il Messina aveva collezionato due vittorie casalinghe; è andata male però sabato per i ragazzi di Peppe Spada, affondati dalla formazione calabrese, adesso in quarta posizione con 17 punti, a dispetto della nona posizione del Messina, fermo a 9 punti.

GIOVANISSIMI – Il weekend nero del settore giovanile si abbatte anche sui più piccoli, travolti per quattro reti ad una dal Crotone al Celeste. Due le doppiette che regalano la vittoria agli ospiti: quelle di Rodio e Saem, mentre per i giallorossi rete della bandiera firmata da Barbera nella seconda frazione. Under 15 ancora fanalino di coda nel girone H, giunti alla nona giornata di campionato.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi