Weekend di fuoco per i Giovanissimi: al “Celeste” arriva il Catania

Pubblicato il 29 gennaio 2016 in Primavera

Tra gli impegni delle tre formazioni del settore giovanile spicca il derby tra Messina e Catania, in programma domenica al “Celeste”; sfide impegnative per Berretti e Allievi, alle prese rispettivamente con Fidelis Andria e Ischia, in esterna.

BERRETTI – I gol di Ardiri e Longo, valsi la vittoria nell’ultima gara contro il Cosenza, hanno innestato fiducia e ottimismo nel gruppo allenato da Salvatore Principato che, domani, sarà impegnato in una gara piuttosto ostica: la Fidelis Andria, in casa, ha conquistato quattro vittorie ed un pareggio, uscendo sconfitto dal proprio terreno soltanto in due occasioni. Per il Messina, ancora a caccia di un successo oltre le mura amiche, sarà un bel banco di prova: fino a questo momento solo un pareggio e sei sconfitte per i giovani giallorossi in trasferta. Un bottino troppo magro.

ALLIEVI – Ai limiti del possibile la sfida che attendi gli under 17: in casa dell’Ischia, autentica mattatrice con ben sette vittorie ed un pareggio in casa, a soli tre punti dalle vetta. A Biagio Carini e compagni servirà l’impresa, ma i ragazzi allenati da mister Spada attraversano un buon momento di forma.

GIOVANISSIMI – Sicuramente la sfida più sentita: al “Celeste”, domenica a partire dalle 10.30, torna di scena il derby fra Messina e Catania, purtroppo a porte chiuse per i problemi di agibilità legati allo storico impianto cittadino. Entrambe le formazioni sono reduci dalla vittoria: a Trapani il Messina, in casa con il Catanzaro, gli etnei, in una partita ricca di gol. I rosso azzurri però hanno difficoltà quando si allontanano da Torre del Grifo: solo una vittoria e tre pareggi il bottino degli eterni rivali sportivi.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi