Al Football Club Messina manca solo il gol: 0-0 ad Acireale

di

Pubblicato il 1 Marzo 2020 in Primo Piano

Può recriminare per un buonissimo primo tempo il Football Club Messina che impatta ad Acireale. Arriva un pari che muove la classifica lasciando, però, l’amaro in bocca per quanto creato nella prima frazione. Clamoroso il palo colpito da Dambros. Ammonito Giuffrida, diffidato, salterà il Messina.

LE SCELTE – Non mancano le sorprese nell’undici deciso da mister Gabriele: recupera Domenico Marchetti che fa coppia con Quitadamo, torna anche Brunetti sulla sinistra. In mediana rientra Alessandro Marchetti dalla squalifica, ma è la presenza di Dambros sulla destra a sorprendere. In avanti Coria supporta Melillo falso nove, altra grande novità di giornata. Squalificati Fissore e Carbonaro. Nell’Acireale fermati dal Giudice Sportivo Ott Vale e Rizzo, mister Pagana recupera Savanarola a centrocampo mentre in avanti ci sono De Felice e Ouattara.

MEGLIO IL FOOTBALL CLUB – Lunga fase di studio al Tupparello, inizio match scosso solo dal tentativo velleitario di Melillo con Pitarresi che blocca, grazie anche alla smorzata di Ba. Padroni di casa che si muovono bene tra le linee ma trovano il muro giallorosso, Fc Messina che ci prova ancora dalla distanza ma Alessandro Marchetti pecca di precisione. Acireale assente dalle parti di Marone, quando i granata potrebbero approfittare di una disattenzione di Marchetti, però, De Felice pecca di presunzione calciando da metà campo. Pressing alto dei giallorossi, Correnti e Brunetti sbilanciano sulla sinistra la squadra di Gabriele con l’Acireale che regge a fatica. Prende campo il Football Club Messina, sempre Correnti a martellare ma giallorossi che non riescono a trovare la conclusione. Prima parte di tempo di marca giallorossa, pressione totale con il palo di Dambros a rappresentare la superiorità della squadra di Gabriele: grande giocata in verticale di Coria, il brasiliano prende il tempo alla difesa avversaria, destro secco ma palla sul palo. Poca roba, invece, l’Acireale che resta appeso alla giornata di Arena e De Felice. Ancora Correnti a impensierire Pitarresi, attento l’estremo acese. Si vedono anche i padroni di casa, ci prova Ouattara ma Marone non si lascia sorprendere. Protesta il Fc Messina quando Orlando tocca con la mano in area di rigore, per l’arbitro si può giocare. Primo tempo che scorre via, intervallo che arriva con il punteggio fermo.

BLOCCATI – Inizio ripresa sulla falsariga del primo, Coria ci prova ma Sicignano chiude. Arriva il giallo per Giuffrida, il capitano era diffidato e salterà la stracittadina con il Messina. Ancora Fc Messina in attacco, stavolta Melillo è bravissimo a saltare il marcatore diretto ma il suo destro è respinto da Pitarresi con i piedi. La risposta dell’Acireale è affidata a Savanarola, ma Quitadamo chiude con ottimo tempismo. Panchine attive con Pagana che mischia le carte e cambia modulo, succede pochissimo però e di occasioni nemmeno l’ombra. Il match scivola senza emozioni, gara bloccata e taccuini che non si riempiono più. Secondo tempo meno brillante, anche se al Football Club Messina resta la palma di squadra che ci ha provato di più. Finale di gara ancora di marca Fc Messina: Geran ruba palla, servizio per Dambros che calcia in porta ma trova ancora Pitarresi. Non succede più nulla e il triplice fischio sancisce un pari che lascia l’amaro in bocca ai giallorossi.

ACIREALE 0

FC MESSINA 0

ACIREALE (3-5-2) Pitarresi; Sicignano, Orlando, Silvestri; Cannino, Savanarola, Ba, Arena (dal 49′ s.t. Barcio), Mauceri (dal 26′ s.t. Sidibe); Ouattara (dal 38′ s.t. Dynel), De Felice (dal 19′ s.t. Raucci). (Salluzzo, Mansueto, Lo Presti, Arena, Raucci, Dynel, Sidibe, Barbagallo). All. Pagana

FC MESSINA (4-4-1-1) Marone; Casella, D. Marchetti, Quitadamo, Brunetti; Dambros, A. Marchetti, Giuffrida, Correnti (dal 43′ s.t. Gnicewicz); Coria; Melillo (dal 34′ s.t. Geran). (Aiello, Aprile, Gille, Bevis, Miele, Santapaola, Camara). All. Gabriele

ARBITRO Lingamoortghy di Genova

NOTE Ammoniti Giuffrida. Recupero 2′ e 4′.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi