Catania, via Rigoli arriva Petrone. Monopoli, fatta per Bucaro

Pubblicato il 14 febbraio 2017 in Brevi

Weekend nero per gli allenatori del Girone C della Lega Pro. Dopo l’ufficializzazione del ritorno sulla panchina del Catanzaro di mister Alessandro Erra al posto di Nunzio Zavettieri, ecco che anche Catania e Monopoli hanno deciso per un cambio della guida tecnica. Fatale la sconfitta nel derby di Agrigento per Pino Rigoli: risultati sotto le aspettative e scalata in classifica lenta, così Pietro Lo Monaco per il suo Catania ha scelto di affidarsi a Mario Petrone. A Bassano la sua miglior stagione con la promozione dalla Seconda Divisione alla Lega Pro e la vittoria della Supercoppa. Poi Ascoli col ripescaggio in Serie B, avventura conclusa con l’esonero nella stagione successiva.

CRISI INFINITA – Una partenza clamorosa, poi il crollo non appena raggiunta una posizione tranquilla in classifica. La sconfitta interna contro la Paganese apre per il Monopoli le porte della zona calda, tanto che la società pugliese ha deciso per l’esonero del tecnico Zanin. Giorni di riflessione, tanti i nomi sul taccuino dei biancoverdi con Diana e Bucaro favoriti. Sarà proprio Giovanni Bucaro l’incaricato di salvare la stagione del Monopoli. Per il tecnico palermitano una nuova chance dopo le sfortunate esperienze con Savoia e Arezzo.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi