Lega Pro, respinto il ricorso della Cavese. A spuntarla è un club lombardo

Pubblicato il 10 agosto 2016 in Brevi

Nel giorno tanto atteso l’ha spuntata l’Albinoleffe. Secondo ripescaggio in tre anni per la società lombarda, assistita dall’avvocato Edoardo Chiacchio, che torna in Lega Pro frantumando di fatto il sogno della Cavese. Adesso per i campani l’ultima speranza di tornare in terza serie è legata al ricorso che verrà probabilmente presentato al Tar, che il 30 agosto dovrà tra l’altro pronunciarsi anche sull’ammissione sub-judice della Paganese. Definite, quindi, le 60 squadre che parteciperanno alla prossima Lega Pro. Domani via libera ai sorteggi per la composizione del calendario, che si svolgeranno a Parma.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi