Barbera rompe gli indugi, ufficiale la volontà di acquisto del Messina

Pubblicato il 30 aprile 2016 in Primo Piano

È stato diramato nel tardo pomeriggio di sabato il comunicato dell’ufficio legale Candido riguardante la manifestazione di interesse della cordata di imprenditori interessata a rilevare le quote di maggioranza dell’ACR Messina. Della cordata fanno certamente parte l’industriale del caffè Francesco Barbera e l’ex presidente dell’Atletico Catania Franco Proto, imprenditore che opera nel campo rifornimenti per strutture sanitarie. Dovrebbero far parte del gruppo interessato anche gli imprenditori Immacolato Bonina e Antonio Rescifina. Di seguito il comunicato dell’ufficio legale Candido:

“Con riferimento a quanto riportato dagli organi di informazione, in merito ad un’eventuale acquisizione di parte delle quote del capitale sociale dell’ACR Messina Srl, preciso che allo stato ho avuto incarico da parte di un gruppo di imprenditori di predisporre di una “manifestazione d’interesse” all’acquisizione delle quote di detta società. La suddetta manifestazione d’interesse sarà presentata all’attuale compagine sociale dell’ACR Messina nel corso della prossima settimana. Qualunque sviluppo sarà reso noto solo attraverso un mio prossimo comunicato”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi