Reggina-Messina, Zeman: “Compiuto un miracolo, siamo ancora imperfetti”

Pubblicato il 4 settembre 2016 in Primo Piano, Sala Stampa

Tono pacato e idee chiare per il tecnico amaranto Karel Zeman, la vittoria nel derby non deve far esaltare un gruppo di giovani con tanta strada davanti. “Nessuno ha tradito le grandi aspettative che riponevo in loro, abbiamo dominato contro un avversario dai valori altissimi. Oggi c’era bisogno di alzare il tasso di esperienza in campo, la mossa di Porcino come esterno del tridente era necessaria. Fisicamente abbiamo tenuto benissimo il campo, questo è un campionato lungo e complicato e ci siamo preparati per non subire cali nel corso delle gare”. Una vittoria forse inaspettata, ma che chiarisce come questo girone nasconda più di una trappola, anche in quelle formazioni sulla carta inferiori. “Siamo ancora imperfetti, abbiamo commessi tanti errori tattici ma alla fine sono contento della prestazione. Ad una squadra come il Messina si possono anche concedere tre palle gol, con questa intensità di gioco possiamo mettere in difficoltà tutti ma ancora manca tutto: oggi abbiamo fatto un miracolo”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi