Modica: “Ottima reazione, è la vittoria del lavoro”

Pubblicato il 5 novembre 2017 in Sala Stampa

Seconda vittoria di fila per il Messina, la prima tra le mura amiche. Una squadra che si è fatta attendere ma alla fine ha dato un segnale, dopo la batosta interna di appena sette giorni fa con la Vibonese. Una squadra che ha continuato a lavorare e si è messa a disposizione di Giacomo Modica, soddisfatto nel post gara: “Ho visto grande determinazione da parte dei ragazzi, è la vittoria del gruppo, è la vittoria del lavoro. Serviva un’importante prova d’orgoglio ed oggi c’è stata, ma non abbiamo fatto ancora niente di straordinario”. Un successo, quello odierno contro l’Igea Virtus, che arriva non senza qualche fatica, in una gara che i padroni di casa potevano chiudere prima ma, ancora una volta, ci sono stati tanti, troppi sprechi. “Dovevamo chiuderla prima – continua il tecnico Modica – ci è mancato un pò di cinismo sottoporta, ma sono comunque soddisfatto perché ho avuto importanti risposte dalla squadra. Mascari sta crescendo, Lavrendi e Lia hanno fatto una prova eccezionale, così come tutta la linea difensiva, che non ha rischiato quasi nulla”.

COCUZZA  –  La firma del capitano. In una giornata fondamentale per il suo Messina, che torna alla vittoria al Franco Scoglio. Una rete che sa di liberazione per lo stesso Cocuzza: “Sono contento per la vittoria e per il gol, lo dedico a mia moglie e mia figlia. Sono felice per aver ripagato la fiducia della società, del mister e di quella parte sana di tifoseria che mi ha sempre supportato. Il nostro compito adesso è quello di seguire il mister e lavorare per farci trovare pronti”.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi