Vittorio Tosto è il nuovo d.s. del Messina

di

Pubblicato il 9 giugno 2016 in Primo Piano

Capitolo chiuso: il nuovo direttore sportivo del Messina è Vittorio Tosto, ex calciatore, tra le altre, di Genoa, Napoli e Fiorentina, che nel curriculum vanta anche due presenze con l’Under 21 allora guidata da Cesare Maldini. La scelta è caduta sul dirigente di origini calabresi che da qualche anno vive in Toscana, e che verrà presentato alla stampa domani. L’accordo è stato raggiunto nel pomeriggio, dopo un primo incontro avvenuto ieri sera durante il quale sono stati discussi i potenziali programmi per il futuro. Preludio al “sì”, arrivato in giornata dopo un nuovo faccia a faccia con il vertici del club.

DESTINI INCROCIATI – L’arrivo di Tosto, che ha conseguito il patentino di direttore sportivo nel maggio del 2011, spalanca le porte a Valerio Bertotto, che presto potrebbe sedere sulla panchina del Messina. L’indicazione di Tosto, infatti, sarebbe stata caldeggiata proprio dal tecnico ex Pistoiese che nei prossimi giorni potrebbe firmare un contratto con il club giallorosso. Tosto nei mesi scorsi era stato fortemente accostato all’Empoli, un matrimonio che però non si è mai celebrato perché il patron Corsi ha poi rinnovato la fiducia a Marcello Carli. Dopo il ritiro dal calcio giocato, Tosto, che compirà tra qualche giorno 42 anni, è stato uno dei fautori dell’ “Accademia del Calcio Italiano” di Lucca e si occupato soprattutto di scouting.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi