Allievi, Messina inarrestabile: Niosi stende il Cosenza

Pubblicato il 11 aprile 2017 in Primavera

Fine settimana particolarmente intenso per le giovanili giallorosse, impegnate al Celeste contro il Cosenza. I verdetti finali possono far gioire in parte il Messina che racimola un successo e una sconfitta. Ottima prova degli Allievi Nazionali, grazie ad un perfetto lavoro di squadra e ad un Niosi in grande spolvero con una doppietta; crolla invece in casa la compagine dei Giovanissimi, punita dagli avversari dopo tante occasioni sprecate.

UNDER 15  –  Un’altra sconfitta per i ragazzi di mister Renzo dopo i rimpianti di una settimana fa col Siracusa. Sono i padroni di casa a fare la partita e ad amministrare il gioco, soprattutto nella prima frazione, quando il Messina avrebbe la concreta possibilità di portarsi in vantaggio, ma sbaglia tanto e non riesce a sbloccare il match. Nella seconda metà di incontro i ritmi si abbassano e il Cosenza ne approfitta, colpendo con l’acuto di Gagliardi e condannando i peloritani.

MESSINA   0

COSENZA   1

MARCATORE  Gagliardi al 20′ s.t.

MESSINA: Quartarone, De Marco (Stimoli dal 12′ s.t.), Pulejo, Longo (Tiralongo dal 22′ s.t.), Musso, Rubino, Bertino, Calderone, Bonaventura, Iemmolo (Cangemi dall’ 8′ s.t.), Pietanesi.  (Foti, Di Mento, Signorino, Amante, Iovino).  All. Renzo.

COSENZA: Iusi, Ferrise (Muto dall’11’ s.t.), Aceto, Di Puglia (Laurito dal 22′ s.t.), Ruggiero, Santoro, Bonofiglio, Tutino, Gagliardi (Regnante dal 31′ s.t.), Gaudio (Aiello dall’8′ s.t.), Rodaro.  (Pattucci, Magnavita, Basile, Bruno).  All. Angotti.

ARBITRO  Pettinato di Messina.

 

UNDER 17  –  Situazione opposta per gli Allievi Nazionali di mister Spada, reduci da un eccezionale momento di forma, evidenziato anche dalla vittoria interna per 2-0 sul Cosenza. Un gol per tempo di uno scatenato Niosi consente ai biancoscudati di allungare in classifica, dopo un incontro in cui i padroni di casa hanno dimostrato grande solidità e organizzazione in tutti i reparti del campo.

MESSINA   2

COSENZA   0

MARCATORE  Niosi al 20′ p.t e al 35′ s.t.

MESSINA: Meo (Monescalchi dal 12′ s.t.), Ferracane, Curseri, Balsamà, Chiofalo, Compagno, Pino (Salines dal 16′ s.t.), Mancini (Romeo dal 33′ s.t.), Di Vincenzo (Macaluso dal 33′ s.t.), Niosi, Celani. (Mulone, Romeo, Tilotta, Cafarella, Freni, Rotella).  All. Spada.

COSENZA: Martino, Azzinnari (Cervellera dal 38′ s.t.), Nicoletti L., Misuri, Pace, Cardamone (Nardone dal 16′ s.t.), Annone, Greco, Crisano, Sueva, Nicoletti F. (De Angelis, Lanzino, Guarascio, Pellegrino, Caruso, Casella, De Marco).  All. Scalise.

ARBITRO  Trischitta di Messina.

NOTE  Ammoniti Greco, Nicoletti L.  Espulso Nicoletti F.

Commenta

navigationTop
>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi